IMG_9134.jpg

2017-06

La classifica di tormento 苦悩ランキング - 2011.11.13 Sun

242-11.jpg

Sono contento 満足



Nello studio d'italiano, ci sono naturalmente parecchi elementi che si trovano difficili e complicati.
Per i principianti assoluti ce ne dovrebbero essere ancora di piu`.

イタリア語の学習には、当然のことながら難しくてややこしいことが山ほどある訳ですが、全くの初級者にとってはなおさらですよね。は?今なんと?みたいなこと。



Oggi vi rendo nota la classifica dei 5 peggiori articoli grammaticali che mi sembrano piu` tormentosi nel primo passo per gli studenti appena cominciato a studiare italiano.

今日はですね、イタリア語を習い始めて間もない方たちの顔にみるみる立ち込める、冗談じゃないぞ、こんなんじゃ止めちゃおっかな~という不穏な影、いや、そんなこと言わずに何とぞ何とぞ、となだめる私、そんな文法項目ワースト5を発表したいと思います。(あくまでも個人的な見解)



Allora cominciamo subito dal numero... (drum roll)
では早速、ワースト・・・(ドラムロール)


L'ortografia particolare ! 特殊なつづり!


Si bloccano nel vedere l'ortografia tipo gnocchi, maglia, sciopero, perche` non possono indovinare anche se per i giapponesi e` in genere abbastanza facile leggere italiano.
Pero` possono comunque caversela dato che non ce ne sono tantissimi.

gnocchi(ニョッキ)、 maglia(セーター)、 sciopero(スト)みたいな単語を見ると皆さん一瞬固まります。日本人にとってイタリア語を読むのは比較的簡単と言われていても、こういうつづりは知ってないとグノッチとかマグリアと読んでしまいますよね。でもま、特殊なものはそう多くある訳じゃないから何とかなる、と。



Poi...
次は・・・


Il genere maschile e femminile! 男性名詞、女性名詞!  


Di solito rimangono stupiti del fatto che tutti i sostantivi sono divisi al maschile o al femminile.
Pero` gli studenti possono superare se imparano che i nomi maschili finiscono "maggiormente" con "o", e femminili con "a", e io li incoraggio dicendo che e` molto piu` facile del tedesco che ha addirittura il neutro.

名詞はみーんな男か女に分類されるんですよ、と言うと、大抵皆さん、えぇぇぇぇーっ!と言います。
でも、ごく大まかに分けて男性名詞は o 、女性名詞は a で終わるものが多いと知ると、少し冷静さを取り戻します。そして男女の他に中性名詞もあるドイツ語と比べれば楽ですよね?ね?ね?と間髪入れず励ます私


imagesCAU0DTT8.jpg


Andiamo avanti...
では次・・・


Le preposizioni! 前置詞!


Si`, si`, lo immagino, sono sempre difficili anche per chi studia italiano da molto tempo. Direi che e` un tema eterna!
Pero` all'inizio di studio si comincia dalle frasi "Abito a Tokyo", "Lavoro in una banca", "Sono di Roma", percio` si puo` digerirle piu` o meno.

はい、分かりますよー。これは長年イタリア語を勉強している人にとっても難しい、永遠の課題と言えましょう。
でも学習の第一歩はとりあえず「Abito a Tokyo 東京住んでます」「Lavoro in una banca 銀行働いています」「Sono di Roma ローマ出身です」のような文からスタートするので、まぁまぁ何とか大丈夫。



Stiamo per arrivare il punto piu` angosciante...
徐々に頭痛ランキングのトップに近づいて来ましたよ・・・


La coniugazione dei verbi! 動詞の人称変化!


Gli studenti rimangono a bocca aperta, guardano in alto verso il cielo, e tirano il sospiro profondo. Pure a chi non piaceva studiare inglese, si convince della sua semplicita` rispetto all'italiano.
Pero` cominciano piano piano piaaaano ad apprenderla ripetendo a dire "Come sta?" "Sto bene" "Come stai?" "Sto bene" e cosi` via.

ここまで来るとみんな絶句し、天を仰ぎ、深いため息をつきます。その昔、英語の勉強が嫌いだった人も、これに比べたら何て簡単なんだイングリッシュ!それなのになぜ三単元の s さえも覚えられなかったんだ、バカバカバカ!と悶絶したりします。
でもこれもまた、「Come sta?(あなたは)お元気ですか?」「Sto bene(私は)元気です」「Come stai?(君は)元気?」「Sto bene(私は)元気だよ」なんて繰り返しているうちに、
すこ~しずつ覚えてくるというものです。



Ed ora siamo alla tortura piu` pesante!
さぁいよいよトップの発表です!


Gli articoli! 冠詞!


Prima di tutto non esistono in giapponese. C'e` quello determinato, ma anche indeterminato e cambiano dipende dal genere e dal numero. Sono elementi piccoli e gli italiani potrebbero capire quello che dicono i giapponesi anche se parlano omettendo tutti gli articoli. MA! purtroppo non e` accettabil. Nella lingua italiana sono molto m-o-l-t-o importanti e si dovrebbero per forza ricordarli...

まずもって日本語に存在しない。定冠詞もあれば不定冠詞もある、しかも性・数によって形が変化する。他の文法要素と比較して、間違えたら死ぬって訳でもないし、だいたい単語も短いしたとえ全部省いて話したとしても、何が言いたいのかきっとイタリア人は分かってくれる。
嗚呼それなのに、そんなヤツなのに、イタリア語において決して軽く見てはいけない大切な存在なのですよ、冠詞!!これで片付けたくないけど、ひたすら覚えるしかない・・・


imagesCA5R6SBZ.jpg


Uuuh, che guaio!
Ma, cari alunni, gambariamo ne!

ああ、大変!
でも、がんばりあ~も、ね!


Buono buono

021-11.jpg

022-111.jpg

いかずし
Ika-zushi (sushi di calamaro)


青森の名産店
negozio di prodotti tipici di Aomori



● COMMENT ●

No title

Ciao showcian,
Innanzitutto auguri, anche se un po' in ritardo, per il tuo compleanno.
Ho trovato molto curioso che la cosa che ritieni piu' difficile dell'italiano per uno studente giapponese sia l'uso dell'articolo che credevo fosse la cosa piu' semplice della grammatica italiana, infatti e' anche una delle prime cose che si imparano da bambini a scuola. Mi e' venuto subito in mente lo studio delle lingue antiche, solitamente per noi studenti italiani l'unico vantaggio che ha il greco antico, che generalmente è considerato molto piu' difficile del Latino, e' proprio la presenza degli articoli, ma e' vero che noi siamo abitutati ad usarli.
Ho sempre pensato che la cosa piu' difficle dell'italiano, talmente difficile che anche molti italiani commettono errori, fossero le coniugazioni dei varbi, e infatti tu le hai messe al secondo posto.
Anche il terzo classificato mi ha fatto subito riflettere. Giusto qualche settimana fa, parlando con degli amici toscani si discuteva sull'uso della preposizioni a e in in particole nelle locuzioni "a giro" "in giro"
In toscana si usa sempre la prima

Dov'è la penna?
non lo so, a giro


mentre nel resto d'Italia si usa "in giro" per indicare un luogo non preciso

Non trovo la penna, ma deve essere qui in giro

La dicussione nasceva dal fatto che la preposizine a dovrebbe indicare il moto a luogo, quindi dovrebbe presupporre un movimento, mentre la preposzione in che indica lo stato in luogo si dovrebbe usare quando si indica un luogo preciso e non dovrebbe inidcare movimento. Tuttavia in Italiano vengono spesso intercambiati:

Oggni non ho voglia di lavorare quindi rimarrò a casa

(rimanere dovrebbe indicare uno stato a si usa spesso in associazione con la preposizione a)

Miriam va in una discoteca diversa ogni sera.

(La preposizione inin questo caso e' usata con un verbo che inica movimento)

Non sono sicura di quali siano le regole grammaticali precise di queste che sembrano eccezioni, e non so nemmeno se ne esistano, pero' ora che mi ci hai fatto riflettere mi rendo conto che per chi non parla italiano correntemente deve essere difficile conoscendo solo le regole base capire quale preposizione usare.

No title

Ciao Showcian!
Ho iniziato da poco a leggere il tuo blog, ma mi piace giò moltissimo! E' veramente molto interessante, e poi complimenti per i tuo Italiano che è davvero ottimo...v-218

Volevo commentare questo post sulla difficoltà degli stranieri sul genere maschile e femminile...credo anch'io che sia un grosso scoglio da superare. Io non parlo Giapponese, però ho studiato Inglese e Spagnolo e a volte dò qualche lezione di lingue...in effetti ci sono tanti studenti che non sanno come fare. Comunque volevo raccontarti questa storiella che mi è capitata un po' di tempo fa...

Una ragazza Inglese che studiava Italiano mi diceva che non riusciva a capire come facciamo a capire se una cosa è maschile e femminile...anche sapendo che in genere se finisce in "o" è maschile, in "a" è femminile, diceva che ci sono tante eccezioni per cui non lo capiva. Quindi, una volta che eravamo al tavolino di un bar, mi chiese indicando il tavolo:
"per esempio! Come faccio a sapere se questa cosa è maschio o femmina? Se non so il nome?"
Io in effetti non sapevo bene che rispondere...ma a quel punto intervenne un altro studente che disse:
"Gli Italiani fanno come tutti! Per capire se una cosa è maschio o femmina, basta guardare tra le gambe!" e guardò veramente tra le gambe del tavolo! Poi tornò su ridendo e annunciando: "questo tavolo è un maschio!", e in effetti finisce per "o"..chissà cosa aveva visto?? v-12
Comunque abbiamo riso tutti, anche se rimane una grossa difficoltà perchè è vero che ci sono tante eccezioni...

>cara Alba

>...l'uso dell'articolo che credevo fosse la cosa piu' semplice della grammatica italiana

Beati voi italiani!!!!!!!!e-452
Anche se studio italiano da parecchi anni, mi e` ancora complicato.

L'uso di preposizione e` anche difficile.
All'inizio dello studio (qui c'e` gia` un dubbio, "dello studio" o "di studio") ci si ricorda ad esempio vado al mare e vado in montagna cercando di non pensare la ragione.i-278
Ma a casa mia c'e` un libro titolato "Pesca in mare", e proprio ora ho capito la differenza grazie alla tua spiegazione.

C'e` anche la preposizione articolata che e` il mio incubo.v-40

>cara Lizzy

Benvenuta al mio blog!!v-314 e grazie per i tuoi complimenti.

La tua storia mi e` piaciuta tanto!v-411 La prossima volta la raccontero` ai miei studenti.v-218
E ho trovato bellissimo il modo di studio piacevole e scherzoso come quello che avete fatto. Ci si annoia se e` troppo duro, giusto?

Oggi e` stata la quarta lezione in cui ho fatto indovinare agli studenti se il fiore e` maschio o femmina.
Sai come hanno risposto?
Tutti hanno detto "Femmina!", perche` il fiore ha un "immagine" femminile.i-278

No title

私は代名詞も苦手です・・i-183i-183i-183

>catariさん

ciとかneとかsiとかlo siとかse loとか、もういい加減にせーよ、バーンッ!v-217e-282って感じですよね。

私は個人的には
代名詞:1バーンッ!e-268
前置詞:2バーンッ!e-268e-268
冠詞:3バーンッe-268e-268e-268

ですが、catariさんはどうですか?


管理者にだけ表示を許可する

gummi evoluti?! 進化型グミ?! «  | BLOG TOP |  » compleanno 誕生日

Profilo プロフィール

Showcian

Author:Showcian
Profilo
mail

CircoloMassimoイタリア語教室

ご一緒に楽しくイタリア語を 勉強しませんか? ↓CLICK↓
IMG_64431_2015100522064177c.jpg
文法テーマ別グループレッスン ↓CLICK↓

イタリア語講師をやっています

Skypeレッスン ビジネスパーソン対象の講師 ビジネスパーソン対象の講師 tclc.png

Per inserire commenti

Commenti コメント

Categorie カテゴリー

vocaboli 単語 (89)
grammatica 文法 (41)
espressioni 表現 (100)
pre/suffisso 接頭・接尾辞 (3)
proverbi 諺 (5)
ITA in JP 日本の中のイタリア (50)
canzoni italiane イタリアの歌 (59)
canzoni giapponesi 日本の歌 (25)
cibo italiano イタリアの食べ物 (9)
cibo giapponese 日本の食べ物 (11)
film 映画 (8)
giapponese 日本語 (20)
Italia 2013 (26)
Italia 2015 (15)
Italia 2016 (9)
ricordi 想い出 (44)
ringraziamento 感謝 (26)
pubblicita` 宣伝 (16)
Circolo Massimo (17)
etc その他 (70)

Articoli recenti 最近の記事

articoli passati 全記事

全ての記事を表示する

Blog Ranking

どうかひとつ! Un clic, grazie!

人気ブログランキングへ にほんブログ村 外国語ブログ イタリア語へ

Benvenuti ようこそ

free counters

ジオターゲティング

Pubblicita` 宣伝

Questo blog e` andato in onda radiofonica italiana ブログがイタリアのラジオで紹介されました 無題rbn1 Contattatemi chi e` interessato al mio libro! 本を書きました。興味のある方はご連絡下さいね!

Gekkan

Pieno di informazioni sull'Italia!! イタリア情報満載!!

Archivio アーカイブ

vecchio blog 旧ブログ

'09.8-'10.8のブログはこちら

お気に入りサイト&ブログ

このブログをリンクに追加する

Free area

RSS

.new {color:red; font-weight:bolder;}